Concorso per giovani autori

Il concorso “Sconfinamenti di pace e cittadinanza” si propone di promuovere giovani autori, favorendone l’immaginazione e la creatività attraverso l’uso della scrittura e dell’illustrazione.

Il concorso si sviluppa all’interno del progetto “Gli altri siamo noi” che prevede che a partire dal lavoro sui fatti della Grande Guerra giovani autori di racconti e di fumetti o illustrazioni, possano attualizzare le dinamiche studiate e le riflessioni che ne nascono, applicandole alle diverse situazioni del mondo di oggi.
Riflettere sulla permeabilità, aleatorietà e contingenza del confine nel creare identità e nel separare o unificare comunità a partire dai cambiamenti avvenuti a seguito della disfatta di Caporetto del 24 ottobre 1917 e della successiva fase di “profuganza”, fuga, sconvolgimenti di confini che ha avuto un impatto diretto sulle popolazioni che vivono nel territorio regionale.

Si concorre inviando, nel periodo fra il 14 maggio ed il 20 settembre un solo elaborato meglio specificato in racconto o fumetto.
La sezione “FUMETTO” è aperta a tutti coloro che alla data del 30 giugno 2018 abbiano già compiuto 11 anni e non ne abbiano ancora compiuti 14 (o frequentante il terzo anno di scuola Media);
La sezione “RACCONTO” è aperta a tutti coloro aperta che alla data del 30 giugno 2018 abbiano già compiuto 14 anni e non ne abbiano ancora compiuti 20, italiani e stranieri residenti in FVG.

Gli elaborati devono essere inviati esclusivamente tramite un’unica e-mail, all’indirizzo glialtrisiamonoi@movi.fvg.it, oppure inviandolo al MoVI FVG all’indirizzo via Garibaldi, 23 – San Daniele del Friuli, completa dei seguenti allegati:
– elaborato con titolo, in forma anonima;
– domanda di partecipazione allegata al bando, compilata e firmata in modo leggibile dall’autore, per gli autori minorenni anche da un genitore.

Per iscriversi scarica questo modulo.

Puoi trovare il regolamento qui.

logo movi