Il CeVI organizza da diversi anni corsi di sensibilizzazione, formazione e aggiornamento aperti a tutta la cittadinanza, realizzati in piena sinergia con altri soggetti locali e nazionali attivi nel campo della solidarietà internazionale.

I principali corsi annuali sono:

Corsi per docenti ed educatori

Da anni il CeVI propone periodicamente dei corsi di aggiornamento rivolti  ai docenti  e agli educatori realizzati in presenza a Udine e on-line che vengono riconosciuti dal Sistema Formativo per la Formazione e le Iniziative di Aggiornamento dei Docenti – SOFIA. 

La metodologia utilizzata è principalmente basata sul learning by doing (ad esempio lavori di gruppo, sperimentazioni, apprendimento partecipativo) dove i docenti saranno accompagnati a co-progettare percorsi di apprendimento per i propri studenti. 

Per iscriversi al corso online si prega di contattare: giustizia.ambientale@cevi.coop

Inoltre, verrà elaborato e condiviso un Kit didattico al fine di guidare e agevolare il lavoro che i docenti e gli educatori potranno svolgere autonomamente nelle classi coinvolte nel progetto.

I temi maggiormente trattati sono migrazioni, cambiamenti climatici e sviluppo sostenibile nello specifico come diminuire l’impatto ambientale attraverso l’uso sostenibile delle risorse naturali connettendo al tempo stesso i processi educativi della scuola con gli aspetti globali e con le iniziative istituzionali locali.

Contatti : Per ricevere maggiori informazioni e per segnalare le adesioni al progetto si prega di contattare il  CeVI – Centro di Volontariato Internazionale Via Torino, 77 – 33100 Udine – Italia t +39 0432 548886

Email: giustizia.ambientale@cevi.coop o info@cevi.coop

Semi di giustizia

È un progetto di formazione alla cooperazione e al volontariato internazionale frutto della collaborazione fra le quattro ONG della nostra Regione: ACCRI di Trieste, CeVI di Udine, AIAB FVG, CVCS di Gorizia . 

È strutturato in cinque serate che prevedono incontri e seminari guidati da esperti aperti a tutta la cittadinanza e che si svolgono in tutta la Regione , ed è pensato per guardare senza veli agli squilibri del nostro mondo, individuare i possibili rimedi svelando le potenziali risorse, e creare coinvolgimento investendo nell’impegno del volontariato. 

Ecco le date dell’edizione 2020

-13 Gennaio Corso docenti, Ore 14-18, Centro di accoglienza E. Balducci ,Zugliano (Ud). Formatrice: Alessandra Della Mea.

-30 GennaioChi distrugge l’Amazzonia? Il legame tra La coltivazione della soia per produrre mangimi  e la deforestazione. ” Ore 18-20, Sala Ajace (Ud) Relatore: Andrea Palladino

-6 Febbraio :  Proiezione documentario “Behind the Green  Curtain e dibattito sull’impatto socio-ambientale della monocultura di eucalipto in Brasile, ore 18- 20, Circolo Nuovi orizzonti (Udine) Relatore: Valmir Soares de Macedo, direttore  del Centro de Agricultura Alternativa “Vicente Nica” situato nello Stato brasiliano del Minas Gerais.

-12 Febbraio, “Gas, grandi infrastrutture e cambiamenti climatici: quali implicazioni e quali prospettive per un futuro giusto e sostenibile?, Ore 18-20, Antico Caffè San Marco, Trieste. Relatrice: Elena Gerebizza. 

– 20 Febbraio:  Proiezione del documentario “The Undamaged “ e dibattito sulle sfide di un fiume transfrontaliero come l’Isonzo, ore 18-20, Kinemax Gorizia . Relatori:  Balkan River Defence e  Legambiente  Gorizia. 

Scarica qui la locandina!

 

Solidarietà per azioni

Solidarietà per Azioni 2020, il percorso di formazione per viaggi di conoscenza in realtà di cooperazione internazionale e di missione, sta per ripartire!

Sabato 1 febbraio 2020, dalle ore 15:30 alle 18:00, il corso Solidarietà per Azioni 2020 sarà presentato presso la Casa delle Suore Rosarie in Viale delle Ferriere, 19, Udine. 

Il percorso è rivolto a chi desidera conoscere più da vicino la realtà della solidarietà internazionale. Si articola in tre incontri aperti al pubblico e tre week end di formazione residenziale per i corsisti tra febbraio e maggio. A breve verrà pubblicata la locandina con il programma completo.

Al termine del corso sarà possibile vivere brevi esperienze di volontariato presso le mete proposte dai Promotori in  Costa d’Avorio, Etiopia, Thailandia, Colombia, Bolivia, Brasile, Argentina, Uruguay, Italia, Grecia, Albania.

Il percorso non comporta il viaggio di conoscenza; la formazione può essere vissuta come occasione di approfondimento personale.

Il tema di quest’anno è: “Cambia-Menti: cambiare le menti, gestire i cambiamenti”.

Cambiamenti climatici, depauperamento della biodiversità e delle foreste, fenomeni migratori, aumento delle disuguaglianze, tensioni sociali… abbiamo spesso la sensazione di vivere un momento di grandi cambiamenti, che la società pare non riuscire a governare. Ci sono paesi nel mondo in cui diritti umani inalienabili quali la scolarizzazione, l’accesso all’acqua potabile, la sicurezza alimentare, sono ancora un sogno lontano! Non c’è una strategia globale che dica come perseguire gli “Obiettivi ONU 2030”. Noi comuni cittadini possiamo fare qualcosa?

Sì, molto più di quanto siamo portati a pensare.

Il riequilibrio dei consumi, la riduzione degli sprechi e una più equa distribuzione delle risorse a livello planetario potranno avvenire solo con un cambiamento culturale profondo che riveda le nostre scale di valori e il nostro stile di vita. Saperne di più per essere consapevoli è il primo passo per diventare veramente “Cittadini del Mondo” protagonisti di un cambiamento sociale positivo, scelto e voluto.

PER ISCRIVERSI CLICCA QUI

Informazioni sul corso Solidarietà per Azioni e gli eventi pubblici clicca qui.

Scarica qui la brochure con il programma completo!

Segui tutti gli aggiornamenti sulla pagina Facebook .

Per maggiori informazioni scrivi a : volontariato@cevi.coop