Lavoriamo per affermare i diritti

Ultime Notizie

Giornata dell’economia solidale del Friuli Venezia Giulia: fare comunità capaci di futuro
Sabato 9 giugno 2018

Parco di Sant’Osvaldo, via Pozzuolo 330

Le Pubblicazioni

Inserto Speciale a tema Economia Solidale in FVG.

Per uscire dalla crisi non basta cambiare il sistema economico ma, serve riformare quello democratico.
Fermandoci in sede regionale, il Forum per i beni comuni e  l’economia solidale del Friuli Venezia Giulia ha cercato, sin dalla sua costituzione nel 2012, di tradurre in proposta di legge  regionale questo tentativo di coniugare nuova economia e
democrazia partecipativa.

La Carta delle Città per il Diritto umano all'Acqua.

Garantire l’accesso all’acqua potabile costituisce una sfida che le Città dovranno affrontare entro il 2030. Prosegue la promozione della Carta. Prime adesioni e aggiornamenti sulle iniziative.

Pubblicati i percorsi proposti nelle scuole con attività di educazione alla mondialità ed alla cittadinanza.

22 Marzo- Giornata Mondiale dell'Acqua anche in Bolivia!

Pubblicati gli atti della Giornata Mondiale dell’Acqua 2019.

Pubblicati gli atti del Seminario Internazionale Sementi del Sapere.

Mondine d’Africa

Questa doppia pubblicazione, nata dalla collaborazione di molte associazioni, raccoglie le foto di Danilo De Marco a Zanzibar e un testo (tradotto in 12 lingue) di Erri De Luca. Le protagoniste del libro sono le raccoglitrici di alghe rosse, vere e proprie mondine d’Africa, che lavorano con le gambe immerse nell’acqua salmastra e trascinano a riva i sacchi con il loro raccolto.

Acqua e cambiamento climatico

Il libro è frutto del lavoro di una nutrita squadra di giovani francesi, italiani e moldavi, riuniti dal progetto “Acqua Bene Comune – Ambito di competenza dei giovani”, promosso da CeVI, Coordination EAU Rhone-Alpes e Associazione ORMAX.

Per saperne di più:  https://wearedrops.wordpress.com/

Signor Orso, perchè sei bianco?

“Signor Orso, perchè sei bianco?” è un libro pensato per comunicare ai bambini, in un linguaggio a loro comprensibile, che con il cambiamento climatico siamo di fronte ad una delle più grandi sfide della nostra epoca, ma c’è ancora speranza; questa speranza può essere alimentata ogni giorno da piccole azioni, che ognuno, anche un bimbo, può compiere.

Iscriviti alla newsletter!