Posts tagged with ‘Cav’

5 Items

Newsletter Vale Saber-Novità dal CAV

by Teresa Cuttini

IL CAV È STATO PREMIATO A LIVELLO NAZIONALE PER IL LAVORO DI RECUPERO E CONSERVAZIONE DELLE SEMENTI AUTOCTONE Il catalogo delle sementi autoctone dell’Alto Jequitinhonha, realizzato dal CAV, è stato una delle dieci iniziative premiate durante la 2a Edizione del Premio BNDES per le buone pratiche nei sistemi agricoli tradizionali. L’annuncio del risultato è avvenuto […]

SERVIZIO CIVILE IN BRASILE PRESSO IL CAV: UN’OPPORTUNITÀ UNICA DI APPRENDIMENTO

by Teresa Cuttini

A marzo noi volontarie del CeVI siamo partite alla volta del Brasile per iniziare la nostra esperienza di servizio civile universale con il progetto “Agricoltura familiare e sovranità alimentare nella Valle dello Jequitinhonha”, presso il Centro de Agricultura Alternativa “Vicente Nica” (CAV). Il viaggio dall’Italia verso l’Alta Valle dello Jequitinhonha, e più precisamente la città […]

Deserto verde : la monocoltura dell’eucalipto in Brasile

by Teresa Cuttini

Il Centro de Agricultura Alternativa “Vicente Nica” (CAV) in collaborazione con il CeVI, suo partner di lungo corso, sono da tempo impegnati a fronteggiare le problematiche socioambientali che caratterizzano la Valle dello Jequitinhonha al fine di migliorare le condizioni di vita dei piccoli agricoltori familiari della regione. La monocoltura di eucalipto è stata e continua […]

Bollettino Vale Saber- News dal CAV Brasiliano

by Teresa Cuttini

Centro de Agricultura Alternativa Vicente Nica (CAV)Vale do Jequitinhonha – Minas Gerais – BrasilBoletim Informativo Bimestral n° 01 Ano 01 29 de novembro de 2019 Editoriale Olà! È con grande gioia che il CAV lancia la sua prima newsletter “Vale Saber, partner!”. Si tratta di uno strumento creato specialmente per voi che siete partner e simpatizzanti del nostro […]

La mia esperienza in Brasile,

by Teresa Cuttini

Per il progetto Sementi del Sapere che il Cevi porta avanti ormai da un anno qui in Brasile ho la fortuna di lavorare in una Ong, il CAV, molto ben organizzata e radicata nel territorio. Il nostro partner brasiliano ha infatti 26 lavoratori tra tecnici, agronomi, addetti alla comunicazione e personale d’ufficio, suddivisi in base […]