Venerdì 21 febbraio 2020 dalle ore 21:00 alle 23:00 presso il Teatro Palamostre di Udine!

Nonostante sia un diritto riconosciuto, anche in Italia il diritto alla cura è spesso un diritto disatteso: migranti, stranieri, poveri spesso non hanno accesso alle cure di cui hanno bisogno per scarsa conoscenza dei propri diritti, difficoltà linguistiche, incapacità a muoversi all’interno di un sistema sanitario complesso.

In scena, insieme a Mario, medici, mediatori culturali, migranti, indigenti …. e un barbiere toscano! Le loro storie, tutte vere, metteranno alla prova le nostre certezze, porteranno alla luce l’inadeguatezza dei luoghi comuni a cui tutti, per abitudine o ignoranza, spesso ricorriamo.

Un viaggio dal Nord al Sud compiuto dall’attore dello spettacolo per vedere da vicino la realtà di cui ha sentito parlare, per diventare così un testimone oculare e condividere domande e scoperte con il pubblico.

Ingresso: 7 euro intero, 5 euro ridotto (studenti)
Biglietteria: Teatro Palamostre lunedì > sabato 17:30-19:30 tel.
+390432506925
Prevendita: online su Vivaticket e in Teatro il giorno dello spettacolo dalle 20:30

La serata è dedicata a Mariolina Luciani.

L’incasso della serata andrà all’associazione Pietro Casagrande
ONLUS “Progetto Convivio”.

Tutte le info qui:
https://www.bancaetica.it/git/udine/evento/spettacolo-teatrale-viaggio-italiano-1

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/2226829780944135/ 

Evento realizzato anche grazie alla collaborazione con Progetto Convivio, Legambiente Circolo di Udine , Ospiti In Arrivo , CeVI , CGIL Udine , Stop Ttip&Ceta Udine , AIAB FVG , Greenpeace Gruppo Locale di Udine , Arci Udine Pordenone , Oikos , Libera Udine , Centro Balducci , Time For Africa e con il patrocinio del Comune di Udine .